giovedì 26 dicembre 2013

VIA CIULLI


Proprio la vigilia di Natale l'amministrazione comunale (o l'ASM per lei...) si sono decisi a ripulire il sottopasso di Via Ciulli.
Hanno pulito la strada che era ormai diventata un ricettacolo di ogni tipo di rifiuto; hanno rimosso le transenne e lasciato le reti con i sigilli; hanno, perfino, pulito il passaggio pedonale. Pare che abbiano, infine e finalmente, messo in sicurezza il pozzo di compensazione della Vella  ed il suo accesso al canale che esce dal Lanificio Bartolini. 
Probabilmente sono state le notizie sulla temuta "tempesta di Natale" (poi, invece, non è accaduto un bel niente..) a mettere le "ali ai piedi" (si fa per dire ovviamente..) ai responsabili della manutenzione del sottopasso (chiunque esso sia..). Che diventa almeno percorribile, in sicurezza, dai pedoni (e dai ciclisti..).
Cosicchè, dopo più di tre anni, qualcosa (che poteva essere fatto prima, anche durante il sequestro giudiziario..) è stato fatto! 
Chissà se Mosca interpreterà l'intervento come un regalo di Natale dell'amministrazione comunale verso i narnalesi. Ovvero tornerà nuovamente a chiedere l'apertura integrale del sottopasso anche al traffico automobilistico. Vedremo e sentiremo!
Posta un commento