lunedì 17 marzo 2014

SONDAGGIO PARTECIPATIVO



Si è svolta sabato in Piazza Mercatale l'iniziativa del Comitato per la partecipazione sulla destinazione da dare all'area dell'ex Ospedale Misericordia e Dolce. Nonostante la non felicissima postazione del gazebo l'afflusso dei cittadini è stato confortante. Oltre 400 persone si sono fermate al tavolo ed hanno riempito la scheda predisposta dagli organizzatori.
La fase di "ascolto" non è ancora terminata. Si concluderà, infatti, domani dopo che anche i partecipanti iscritti al percorso partecipativo avranno consegnato il loro voto.
Tuttavia è già possibile formulare alcune prime considerazioni.
Premesso che il "sondaggio" è, evidentemente, solo una forma esplicita di partecipazione non avendo alcuna validità scientifica demoscopica, dalle informazioni assunte presso gli organizzatori possiamo arguire che è stata la scelta dell'uso pubblico dell'area e segnatamente l'ipotesi di realizzarvi un "Parco Urbano" attrezzato ad essere stata premiata dai partecipanti. Specialmente da quelli residenti nel Centro Storico. E appartenenti a fasce d'età inferiori ai 40 anni. 
Ne prendiamo atto con estrema soddisfazione. Ben sapendo, tuttavia, che la battaglia per non consentire speculazioni di qualsiasi tipo su quell'area e per il Parco delle Mura Urbane sarà ancora molto, ma molto impegnativa. Intanto ci permettiamo di apprezzare l'impegno specifico che su questo basilare progetto per la Prato dei prossimi anni ha inteso prendere l'aspirante consigliere comunale e direttore di Radiogas, Marco Monzali. Confidiamo che anche attraverso la presenza di Monzali nella lista del PD e successivamente con la sua presenza sui banchi consiliari sia possibile radicare ancora più fortemente l'importante programma urbanistico che oltre al Parco comprende ovviamente il ridisegno di tutto il compound (area ex MeD; Piazza Macelli; Via Cavour; Via Monnet; Via Genova e relativi parcheggi..)! 


Ecco il testo del "sondaggio"

Sondaggio a supporto delle idee emerse durante il tavolo partecipativo sull'area del Misericordia e Dolce di Prato


Che destinazione pensi dovrebbe avere l'area del Misericordia e Dolce? *


Che futuro vedresti per l'area del Misercordia e Dolce? *
Per indicare una funzione unica per l'area, scegli una sola opzione; per indicare una funzione mista, seleziona fino a un massimo di tre risposte.

  •  

Che misure pensi dovrebbero essere prese nei confronti della struttura esistente? *
Per struttura esistente si intende la parte di ospedale in cemento armato.

Posta un commento