giovedì 15 maggio 2014

CENNI ANNULLATO




Cari lettori de Il Bubbone e di Liber@mente Prato,
abbiamo deciso di comune accordo di interrompere la serie di dibattiti in programma al Caffè delle Logge. Pertanto, l’ultima data di Lunedì 19 Maggio con Roberto Cenni è da ritenersi annullata.
E' ormai del tutto inutile far scendere i politici in piazza per farli confrontare con i cittadini. Lunedì scorso nel giro di quattro ore sono stati organizzati tre dibattiti pubblici. Ormai i candidati trascorrono le loro giornate a ripetere i soliti concetti durante improbabili dibattiti organizzati da improbabili consorzi o comitati.
La città intera è talmente distratta da questa campagna elettorale che non si ferma nemmeno per i pratesi che muoiono di overdose. 
Tutti dietro a queste elezioni. Tutti impegnati a inaugurare piazze immaginarie. Tutti che corrono verso una poltrona che solo in trentadue raggiungeranno. Tutti attratti dal potere. Sono pochi quelli che stanno costruendo questa campagna elettorale con idee e progetti per una città migliore. I più si limitano a dire “no” a qualcosa.
Non ci piace più questa campagna elettorale. Dove i nove candidati parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano parlano e non dicono niente.
Parlano dei problemi della città, ma poche sono le soluzioni che abbiamo sentito dire. La politica dovrebbe essere la risposta ai problemi di un territorio, non l’elenco dei problemi di questa città. Quelli li sappiamo già.
Tutti che gridano il no convinto all’aeroporto. Nessuno che ci dice che cosa faranno per opporsi. 
Preferiamo lasciare quelle due ore libere ai candidati. Per riposarsi e rinfrescare le idee. In attesa del dibattito imbalsamato che li aspetterà di li a poco.
Jonathan Targetti Vittorio Giugni 
Posta un commento