sabato 13 dicembre 2014

PARTECIPATE: OPACITA' E CONSOCIATIVISMO


Un comunicato stampa (https://www.facebook.com/notes/simone-lappano/mancata-trasparenza-nelle-partecipate-e-controllate-del-comune-di-prato/10152415306206673?pnref=story) del segretario dell'associazione radicale Liber@MentePrato Simone Lappano, 'naturalmente' ignorato da tutti i media, ricorda ai cittadini ed agli amministratori che il decreto legislativo 33 del 2013 prevede obblighi di trasparenza per le società pubbliche e/o partecipate dal pubblico. In particolare gli articoli 14 e 15 prevedono che siano pubblicati sui siti web delle aziende pubbliche e/o partecipate dal pubblico i dati annuali relativi agli amministratori ed ai dirigenti e collaboratori.
Solo 4 delle oltre 30 partecipate dal Comune hanno adempiuto correttamente a questa normativa. Tra le aziende che hanno ignorato l'obbligo della trasparenza vi sono: ASM, CONSIAG, EPP, PRATOFARMA, GIDA, PUBLIACQUA, PUBLIES, CREAF, ovvero alcune delle più importanti partecipate comunali. Sintomatico che una delle pochissime aziende in regola sia Interporto. Non a caso evidentemente. La sanzione per quelle non in regola è l'impossibilità per l'ente proprietario di rifinanziarle..... 
Possiamo dunque parlare di clima opaco presente nel mondo delle partecipate. Mancanza di trasparenza ed opacità che favoriscono l'estendersi del controllo dei controllati sui controllori. Paradigmatica, a questo proposito, fu la famosa gara del gas. In quel caso, come si è appreso dalle telefonate e mail intercettate dalla magistratura, le aziende coinvolte agirono come veri e propri controllori dei propri azionisti. Chiamando i sindaci "fedeli" a fare o non fare secondo le convenienze dell'azienda "controllata". 
Nello stesso filone della "guerra del gas" d'altronde uno dei massimi dirigenti dell'azienda perdente non esitava a rivolgersi telefonicamente al presunto avversario politico in questi termini: ".... io pagherò qualcuno per fargli una ripassata".
Chissà se un eventuale Pignatone pratese avrebbe individuato in questi sistemi un qualche profumo di mafiosità!
Che, certamente, avvolge anche la "libera stampa". Cauta, cautissima quando agli onori della cronaca salgono questi protagonisti. Sarà mica perchè quelle stesse aziende e quegli stessi dirigenti risultano i migliori sponsors di quei giornali stampati o via web???
Nel caso delle partecipate, inoltre, non è apprezzabile alcuna differenza tra la destra e la sinistra. A parole sono d'accordo per una politica di dismissione. Di fatto non producono mai niente! Prato, in questo caso, è esemplare pure del consociativismo che regna, da sempre, nelle aziende pubbliche. ASM, SORI, Interporto, EPP, PUBLIES, GIDA ecc. ecc. sono tutt'ora guidate da presidenti e CdA scelti dalla precedente amministrazione di centrodestra. E nessuno a sinistra batte ciglio........  

Questo che segue è l'elenco delle società partecipate così come comparso sul sito del Comune di Prato il 3 dicembre scorso.




Ente e link al sito istituzionaleContenuto obbligatorio
art. 14 dlgs 33/2013
(dati sugli amministratori)
Contenuto obbligatorio art. 15 dlgs 33/2013
(dati su dirigenti e collaboratori)
ASM spa - Ambiente, Servizi, Mobilitàparzialmente conformeparzialmente conforme
So.Ri. spa - Società Risorseparzialmente conformecontenuto conforme
Consiag spanon presentenon presente
Edilizia Pubblica Pratese spanon presentenon presente
Pratofarma spa - Farmacie Pratesinon presentenon presente
Fidi Toscana spanon presentenon presente
Firenze Fiera spanon presentenon presente
GIDA spa - Gestione Impianti Depurazione Acquenon presentenon presente
Interporto della Toscana Centrale spacontenuto conformecontenuto conforme
MPS - Banca per le impresenon presentenon presente
PIN scarl - Servizi Didattici e Scientifici per l'Università di Firenzenon presentenon presente
Politeama Pratese spanon presentenon presente
Publiacqua spanon presentecontenuto conforme
Publies - Energia Sicura srlnon presentenon presente
Consiag Servizi srlnon presentenon presente
CREAF - Centro Ricerche ed Alta Formazione srlnon presentenon presente
ASM servizi srlnon presentenon presente
Panglos scarlnon ha sito istituzionale
Banca popolare etica scpanon presentenon presente


Enti di diritto privato controllati: dati verificati in data 2 dicembre 2014
Ente e link al sito istituzionaleContenuto obbligatorio
art. 14 dlgs 33/2013
(dati sugli amministratori)
Contenuto obbligatorio
art. 15 dlgs 33/2013
(dati su dirigenti e collaboratori)
Associazione per il Gemellaggio Prato-Ebenseenon presentenon presente
CGFS Centro Giovanile di Formazione Sportiva - Associazionecontenuto conformenon presente
Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci - Associazionenon presentenon presente
Associazione Camerata strumentale città di Pratonon presentenon presente
Associazione Il Pentolonenon ha sito istituzionale
Comitato Città di Prato - Pro Emergenze ONLUSnon presentenon presente
Società della salute - Consorzioparzialmente conformecontenuto conforme
Fondazione CSN - Centro di Scienze Naturalinon presentenon presente
Fondazione Teatro Metastasio di Pratonon presentenon presente
Fondazione Museo e centro di documentazione della deportazione e resistenzacontenuto conformecontenuto conforme
Fondazione Istituto Internazionale di storia economica F. Datininon presentenon presente
Fondazione Museo del Tessuto di Pratocontenuto conformecontenuto conforme
Fondazione CRIDA - Centro per la riabilitazione e le diverse abilitàparzialmente conformenon presente
Comitato cittadino attività musicalinon presentenon presente


Enti pubblici vigilati: dati verificati in data 3 dicembre 2014
Ente e link al sito istituzionaleContenuto obbligatorio
art. 14 dlgs 33/2013
(dati sugli amministratori)
Contenuto obbligatorio
art. 15 dlgs 33/2013
(dati su dirigenti e collaboratori)
Autorità Idrica Toscana (AIT)
(sezione Organizzazione e sezione Consulenti e collaboratori)
gli amministratori dell'Autorità sono Sindaci e il sito dell'AIT rimanda ai dati dei singoli Comunicontenuto conforme
Autorità di Ambito Territoriale Toscana Centro (ATO)gli amministratori dell'Autorità sono Sindaci e il sito dell'ATO (in aggiornamento) rimanderà ai dati dei singoli Comunicontenuto conforme


Interporto della Toscana Centrale spacontenuto conformecontenuto conforme
Fondazione Museo del Tessuto di Pratocontenuto conformecontenuto conforme
Fondazione Museo e centro di documentazione della deportazione e resistenzacontenuto conformecontenuto conforme
Posta un commento