giovedì 25 maggio 2017

CAMPAGNA ELETTORALE


E' cominciata ieri sera all'Art Hotel la nuova, e lunghissima, campagna elettorale che porterà alle elezioni comunali della primavera 2019! E' iniziata per "merito" di Marilena Garnier che ha radunato in quella location i suoi numerosi supporters. 

A due anni dalla data del rinnovo del consiglio comunale (e del sindaco ovviamente...) c'è già in campo una candidata a tentare di scalzare dalla poltrona di primo cittadino l'attuale sindaco Matteo Biffoni. Qualche osservatore ha considerato prematura la "discesa in campo" della consigliera indipendente. Troppo lontana la data delle elezioni per uscire allo scoperto. Troppo lunga (e faticosa?) una campagna lunga due anni. A noi pare, invece, che i 24 mesi di tempo che ci separano dalle nuove elezioni siano corretti e forse sufficienti per farsi conoscere ed apprezzare dalla città. Uno degli handicap di chi si candida contro il sindaco uscente è infatti l'enorme disparità tra i livelli di popolarità dei contendenti. Grande, grandissima quella del sindaco che si ricandida. Scarsa quella dei suoi competitori. Ed aldilà delle posizioni politiche e delle alleanze a sostegno il fattore "popolarità" è uno di quelli decisivi per ottenere un buon risultato.  
Ha fatto bene, dunque, Marilena Garnier a gettarsi nella mischia con largo anticipo. Naturalmente una lunga campagna elettorale ha anche le sue controindicazioni. 
Il percorso deve essere riempito di contenuti, programmi, progetti, proposte, persone. Altrimenti rischia di diventare una sterile ostentazione dei propri buoni propositi. Ma di buoni propositi, spesso, è lastricata la strada che porta alla sconfitta. 
Ai buoni propositi devono accompagnarsi le buone pratiche. E le buone compagnie. Saranno decisive, da questo punto di vista, le candidature d'appoggio che la Garnier riuscirà ad ottenere dalla società civile (ed anche da quella politica..).
Così come decisivi risulteranno donne e uomini, programmi e progetti che la consigliera vorrà mettere in campo.
Ma, per adesso, siamo solo ai buoni propositi dichiarati!! Tempo al tempo!

Posta un commento